cosafacciamo

Servizio inserimento lavorativo disabili SILD

Il Consorzio Solidarietà Sociale gestisce i servizi di politica attiva del lavoro per l'inserimento lavorativo delle persone disabili nell'ambito della Legge 68/99. Il gruppo di lavoro consortile, che opera nell'ambito del Servizio Inserimento Lavorativo Disabili di titolarità dell'Amministrazione provinciale di Parma, svolge le seguenti attività:

  • informazione e orientamento professionale per le persone disabili iscritte al collocamento mirato;
  • informazione e consulenza per le aziende soggette agli obblighi della Legge 68/99, anche attraverso analisi dei posti di lavoro;
  • accompagnamento ai colloqui di selezione e monitoraggio post assunzione
  • consulenze specifiche per percorsi di telelavoro
  • promozione "convenzioni art. 22", Legge Regionale 17/2005. Tali Convenzioni sono accordi stipulati tra Amministrazione Provinciale, Imprese private e Cooperative Sociali di tipo B e di tipo C (Consorzi) attraverso i quali le imprese affidano commesse di lavoro alle cooperative e queste ultime assumono lavoratori disabili in base al valore della commessa. I lavoratori disabili assunti dalla cooperativa in relazione alla commessa possono essere computati dall'impresa ai fini dell'adempimento degli obblighi di assunzioni previsti dalla Legge 68/99. Destinatari delle Convenzioni art. 22 sono le persone con disabilità psichiche, o in condizione di gravità certificata ai sensi della Legge 104/92, ovvero con altra disabilità che renda particolarmente difficile l'integrazione e la permanenza al lavoro attraverso le vie ordinarie. Lo strumento si propone come un percorso di avvicinamento al lavoro per le persone che presentano maggiori difficoltà a trovare un occupazione, grazie anche al supporto di tutoring che le cooperative sociali possono mettere a disposizione delle persone che iniziano l'attività lavorativa in cooperativa. Dal 2006 ad oggi sono state attivate n. 15 convenzioni di inserimento lavorativo in cooperativa sociale che hanno portato all'assunzione di n. 22 persone.

Il Servizio si suddivide in due Aree:

  • Area Orientamento alla Persona
  • Area Servizi alle Aziende

Nel 2006, il servizio ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2000 relativamente alla “Progettazione ed erogazione di servizi di inserimento lavorativo”.

Il 5 maggio 2009 è stata rinnovata l'intesa quadro provinciale sull'applicazione delle convenzioni art. 22 che ha introdotta la possibilità di utilizzo di tale strumento anche agli Enti pubblici e alle aziende private di piccole dimensioni (da 15 a 35 dipendenti).

DATI DI SERVIZIO
ANNO DI RIFERIMENTO
AZIONI
2006
 
2007
2008
2009
2010 
2011 
Colloqui di orientamento
1975
 
1521
1854
1735 2200 2923
Consulenze alle aziende
1751
 
1753
1182
1594 1459 2100
Analisi posti di lavoro
76
 
199
46
64 89 61
Persone accompagnate a colloquio in azienda
533
 
423
203
228 270 300
Tirocini formativi
72
 
61
46
44 87 42
Assunzioni
408
 
441
390
371 417 419
Convenzioni art 22
0
 
3
8
10 15 12

RESPONSABILE SERVIZIO



Davide Rossi
Altri riferimenti Daniela Cantoni (Referente Area orientamento alla persona)
Francesca Iorio (Referente Area servizia alle aziende)

Questo sito NON utilizza i cookie di profilazione (una tecnologia web che consente ai siti di memorizzare sul PC dell'utente informazioni di vario tipo), solo alcuni di terze parti (che ne rispondono autonomamente) e un cookie tecnico imposto proprio da questa normativa. In ogni caso siccome dal 2 giugno 2015 è entrata in vigore una normativa apposita del Garante, si avvisa che proseguendo la navigazione se ne accetta l'uso.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information